Un trasferimento sicuro fuori dall'Afghanistan per le persone LGBT+

Contribuisci a finanziare un trasferimento sicuro fuori dall'Afghanistan per le persone LGBT+ che corrono rischi gravissimi!

Dalla presa del potere da parte dei Talebani nell'agosto 2021, le persone LGBT+ in Afghanistan hanno dovuto affrontare sparizioni forzate, detenzioni arbitrarie, aggressioni e abusi sessuali, torture, lapidazioni e tanta paura.

ILGA Asia ha i mezzi per organizzare un trasferimento sicuro fuori dall'Afghanistan per coloro che affrontano i rischi più gravi. Ma non possono farcela da soli e hanno bisogno del tuo aiuto.

Fai una donazione oggi stesso per aiutare le persone LGBT+ a partire dall'Afghanistan.


Cosa dicono le persone LGBT+ sopravvissute?

"Prima di fuggire dall'Afghanistan, grazie alla generosità dei membri di All Out e al sostegno di ILGA Asia, ero in fuga ogni giorno. Dopotutto, se fossi stato arrestato, per me non ci sarebbe stato altro che la lapidazione e la morte. Mi trovavo anche in gravi difficoltà economiche: senza soldi non potevo né mangiare né fuggire. E in questi giorni la situazione peggiora sempre di più.”

Testimonianza modificata di un sopravvissuto gay.

"Dopo aver fatto coming out con una persona della mia famiglia, ho passato i peggiori sette anni della mia vita, nessun periodo della mia esistenza è paragonabile a quei terribili sette anni. Ho perso il sostegno economico e psicologico della mia famiglia e, dopo che i talebani hanno preso il potere ho perso anche il mio lavoro. È stato terribile. Maqui c'è in gioco molto più della mia storia personale. Sono riuscito a fuggire dall'Afghanistan, grazie alla generosità dei membri di All Out e al sostegno di ILGA Asia, ma ci sono ancora molte persone che hanno bisogno di partire per mettersi al sicuro".

Testimonianza modificata di un sopravvissuto gay.

"Lavoravo nel settore dell'intrattenimento ed ero conosciuta nella mia città. Tuttavia, quando i talebani hanno preso il controllo, io e la mia ragazza abbiamo perso tutto. Ci cercavano ovunque e pensavamo che sarebbe finita male. Ma grazie alla generosità dei membri di All Out e al sostegno di ILGA Asia, io e la mia ragazza siamo riuscite a fuggire dall'Afghanistan. Per favore, non dimenticare la nostra famiglia LGBT+ che è ancora in pericolo e che merita una speranza".

Testimonianza modificata di una sopravvissuta lesbica.

CONDIVIDI QUESTA CAMPAGNA

_______________


Questa campagna è condotta in collaborazione con


ILGA Asia

Questa è una campagna di All Out Action Fund, un'organizzazione non a scopo di lucro di tipo 501(c)(4). Le donazioni effettuate su questa pagina NON sono deducibili dalle tasse. Se non ci è possibile utilizzare il vostro contributo come indicato, è nostra prassi utilizzarlo per finanziare altre campagne di All Out e le spese organizzative che sono essenziali al nostro lavoro.